Seleziona una pagina

Il colesterolo cattivo alto può portare a problemi cardiovascolari. E’ riconosciuto come il più grande killer del mondo.

Questo è il motivo per cui la naturopata Mariela Ivanova ha dato la possibilità a tutte le persone che seguono il suo blog e il suo gruppo Facebook di prenotare una consulenza gratuita. In questo modo può aiutarli ad iniziare un percorso per risolvere definitivamente il problema alla fonte.

Anche tu puoi prenotare la tua consulenza CLICCANDO QUI. 

Se tendi ad avere alti livelli di colesterolo è di vitale importanza tenerli sotto controllo.

E in questo articolo, scoprirai come preparare zenzero, aglio e miele per il colesterolo alto.

Per prevenire problemi o complicanze cardiovascolari, dovresti seguire una dieta bilanciata e controllare periodicamente i livelli di colesterolo.

O, meglio ancora, controllali con un rimedio naturale per il colesterolo alto!

È sempre più economico e non ha quasi nessun effetto collaterale.

Buona lettura!

Come capire se hai il colesterolo alto?

Il colesterolo è una sostanza prodotta dal fegato ed è simile al grasso.

Si trova in tutte le cellule del corpo ed è necessario affinché il tuo corpo funzioni correttamente.

Tuttavia, troppo colesterolo può essere molto pericoloso per la salute perché aumenta il rischio di problemi cardiovascolari.

Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), le malattie cardiovascolari uccidono più di 17 milioni di persone ogni anno in tutto il mondo. Ciò è in parte dovuto al mancato trattamento adeguato.

Ci sono persino persone che ignorano completamente il loro colesterolo alto.

Ma come fai a sapere se i tuoi livelli di colesterolo sono normali?

Cerca i seguenti segni:

-Infiammazione degli arti

-Mal di testa

-Cattivo respiro

-Gonfiore o indigestione

-Visione offuscata

-Dolore al petto

-Vertigini

-Stipsi

-Debolezza e stanchezza

Se manifesti i segni di uno qualsiasi di questi sintomi, dovresti andare fare immediatamente le analisi: un aumento del colesterolo totale nel sangue può essere favorito da predisposizione genetica, disturbi del fegato o dei reni, alcolismo, assunzione di alcuni farmaci e diabete, collegabili in parte al sesso ed all’età, sono tutti riconducibili ad una profonda intossicazione.

Anche chi segue una dieta ricca di proteine e grassi animali può avere livelli elevati di colesterolemia.

Puoi anche fare questo veloce test online, per avere delle indicazioni se sei a rischio colesterolo alto, ma io consiglio sempre di fare anche le analisi.

CLICCA QUI per fare il quiz online.

Se invece sai già di avere il colesterolo altro continua con la lettura… 

Un rimedio con zenzero, aglio e miele per il colesterolo alto.

Questo rimedio per il colesterolo alto è una grande opzione se si vuole regolare rapidamente i livelli di colesterolo nel sangue.

È semplice da preparare e non costoso.

Aiuta a pulire le arterie, riducendo così il rischio di problemi cardiovascolari.

Gli ingredienti hanno anche proprietà anti-infiammatorie e antiossidanti.

Pertanto, possono anche aiutare con condizioni come indigestione, ipertensione, artrite e asma.

Ecco alcuni dei vantaggi:

-L’aglio migliora il flusso sanguigno e la salute cardiaca. È un anticoagulante, anti-infiammatorio e antiossidante.

-Lo zenzero previene la perossidazione lipidica e impedisce al fegato di sintetizzare il colesterolo cattivo (LDL) che proviene da determinati alimenti. Proprio come l’aglio, è anche un antiossidante.

-Il miele riduce i livelli di trigliceridi e colesterolo cattivo (LDL) e aumenta i livelli di colesterolo buono (HDL). Ha proprietà antiossidanti che possono prevenire determinate malattie. È anche un ottimo sostituto sano per lo zucchero.

Ingredienti…

-4 spicchi d’aglio

-3 centimetri di radice di zenzero

-1/2 tazza di succo di limone (125 ml)

-1 tazza di miele (336 g)

-1 litro di acqua

Preparazione…

Sbucciare gli spicchi d’aglio e metterli in un robot da cucina con lo zenzero radice.

Mescolare per alcuni minuti fino a ottenere una pasta liscia.

Aggiungere il succo di limone insieme all’acqua.

Infine, aggiungi il miele.

Filtrare la bevanda se necessario e versarla in una bottiglia di vetro o in un barattolo.

Lasciare per almeno 5 giorni in un luogo fresco e buio.

Puoi anche tenerlo in frigo se preferisci.

Come usarlo?

Puoi prendere questo rimedio per il colesterolo alto a stomaco vuoto o prima di ogni pasto.

Non consumarlo per più di due settimane di fila.

Nota: se questa bevanda ha un sapore un po’ forte per te, puoi anche scioglierne due cucchiai in un bicchiere d’acqua e berla diluita prima di ogni pasto.

Indipendentemente da come lo prendi, questo rimedio ti aiuterà a migliorare la tua salute cardiovascolare.

L’importante è essere disciplinati e coerenti, oltre a integrarli con una buona dieta, qualche esercizio fisico e perché no, un buon programma Detox.

In questo caso, questo significa ridurre la quantità di grassi saturi e cibi che aumentano il colesterolo.

Un carissimo saluto, 

Danilo Chiarelli, 

Collaboratore della naturopata Mariela Ivanova

P.S. 

Vuoi risolvere il problema del colesterolo alto cattivo una volta per tutte?

**CLICCA QUI** e prenota una consulenza gratuita con la naturopata Mariela Ivanova

 

powered by proof factor - increase conversions with exit intent notifications
WhatsApp chat